Disinfestazioni

La gestione delle specie nocive può essere definito come un sistema integrato di misure preventive e correttive per eliminare i parassiti che causano problemi significativi. In qualsiasi sistema di gestione dei parassiti questi obiettivi devono essere accompagnati dal minimo rischio di danni per l'uomo evitando qualsiasi impatto sull’ambiente e inoltre dal costo più basso possibile. Tutte le specie di organismi viventi hanno una intrinseca capacità di riprodursi. I fattori che tendono a limitare la loro capacità naturale di riproduzione possono essere nominati come fattori di controllo. L'obiettivo di una gestione efficace dei parassita comporta la manipolazione dei fattori che limitano la possibilità di riproduzione e la sopravvivenza di ciascun fitofago. Ciò comporta l'uso regolare di pesticidi , ma sempre più spesso e più professionisti della gestione dei parassiti preferiscono la sanificazione come meccanismo di controllo. La rimozione di cibo, acqua e il rifugio dei parassiti hanno un impatto significativo sul controllo delle popolazioni infestanti, e se integrato con il prodotto chimico adeguato a queste misure è possibile un controllo a lungo termine.

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo.